instagram facebook

contacts contacts contacts contacts contacts contacts

4/01/2009

RIAPRE LO STORICO PARCO DELLA CITTA' DELLA DOMENICA




Dal 4 aprile riapre lo storico parco della "Città della Domenica"

La Città della Domenica è un parco naturale-didattico per famiglie con bambini situato a Perugia in località Ferro di Cavallo, a soli 4 km dal centro.

Il Parco nacque su iniziativa dell'imprenditore perugino Mario Spagnoli, che nel 1960trasformò il terreno improduttivo di Monte Pulito, in un parco per il tempo libero delle famiglie. Inaugurato il 21 aprile del 1963, può essere considerato il primissimo esempio di parco divertimenti italiano. Negli anni sessanta costituì una grossa novità sul territorio nazionale, tanto da guadagnarsi l'appellativo di Disneyland Italiana.

A differenza di altre strutture simili italiane ed europee sorte nello stesso periodo, che hanno successivamente incrementato l'offerta delle attrazioni meccaniche, il parco umbro si è evoluto in una formula di parco naturale-didattico, ospitando al proprio interno molte specie di animali allo stato brado (recinti con leoni, zebre, struzzi; e poi lama, guanachi, bisonti e yak; nel parco circolano inoltre liberi tra la gente centinaia di daini e mufloni, abituati al contatto con l'uomo) e creando laboratori didattici ed occasioni di apprendimento per i più piccoli, tra cui spettacoli teatrali e laboratori didattici, come "I mestieri antichi", "La fattoria didattica", "Laboratori ludico-scientifici" e "Laboratori culinari" (su prenotazione)

Si può visitare il Parco a piedi o a bordo dello storico trenino; su di esso infatti si può girare all'infinito, scendere e salire nelle stazioni e fermarsi nel bosco per rivivere le fiabe più belle, come Pinocchio, La Bella addormentata, Cappuccetto Rosso e Biancaneve e i sette nani; riprendendo il trenino si arriva nel Far West, dove c'è il Fort Apache e l'accampamento d'Indiani, un Labirinto in muratura, il Ponte Matto; si può inoltre entrare nel Cavallo di Troia e poi salire sul Missile (pronti per essere lanciati sulla Luna...).

Ci sono anche tante altre attrazioni create per lo svago di tutti come il maneggio, il circuito per go-kart, uno specchio d'acqua per piccoli motoscafi e un piccolo trenino che attraversa gallerie in pietra, dal quale si può fare il solletico a dinosauri e gorilla.

Vicino alla fattoria, dove potete fare un bel giro su cavalli e asinelli, si sviluppa il Giardino di Proserpina, un sentiero in cui i sensi vengono sollecitati da forme, colori e profumi della botanica. In questo breve percorso nel cuore del Parco, si ricrea l'ambiente che ha ispirato autori di poesia e musica, anche grazie alla leggerezza delle farfalle che popolano il Giardino ed alla presenza costante di gnomi e fate che lavorano al mantenimento delle piante

Appena fuori dal Parco potete trovare il Rettilario, uno dei più grandi d'Europa, al cui interno sono stati ricreati diversi habitat per alligatori, sauri, serpenti e specie rare, come la Cyclura cornuta e gli Acrantophis Dumerili del Madagascar.

Iscrivendovi al sito www.cittadelladomenica.it, potrete scaricare un buono sconto di € 3,00.

Informazioni:
Il parco aprira' il 4 aprile fino al 2 novembre 2009
Lunedì-Venerdì: h.10-18 (ultima entrata 16,30)
Sabato, domenica e festivi + tutto il mese di Agosto: 9,30-19 (ultima entrata 17,30).

Indirizzo:
Via Col di Tenda, 140 - Perugia - Tel: 075 - 5000187 - Fax: 075 - 5054942
E-mail: info@cittadelladomenica.it - www.cittadelladomenica.it

Orari e tariffe:
Apertura: dalle 9,30 alle 19.
Biglietti interi: € 14,00 per gli adulti ed € 10,00 per i bambini.
Biglietti ridotti: € 7,00 per i bambini dai 4 ai 13 anni.
Gratis: bambini da 0 a 4 anni non compiuti, disabili


Fonte: LE NOTIZIE DI UMBRIA CLUB

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

Copyright ©Discovering Umbria Wine&Food Experiences
TODI - UMBRIA - ITALIA
Mobile 24h +39 3463602109
Email: info@discoveringumbria.it