instagram facebook

contacts contacts contacts contacts contacts contacts

10/16/2008

CHIARA DI DIO: IL MUSICAL IN PIANTA STABILE AD ASSISI



Ogni domenica, pomeridiana alle ore 16,00 per tutto il mese di ottobre. Dopo il serale del venerdì si aggiunge questo appuntamento con la Compagnia Teatrale di Carlo Tedeschi.
Il musical, che dal debutto del 9 agosto ha fatto registrare sempre il tutto esaurito, è stato particolarmente apprezzato dai numerosissimi pellegrini che giungono ad Assisi, alcuni dei quali arrivati da varie regioni appositamente per assistere allo spettacolo. Per questo viene confermata la programmazione, al Teatro Metastasio situato a 300 metri dalla Basilica di San Francesco, per tutto il prossimo anno, con inserimenti di altri musical della Compagnia Teatrale di Carlo Tedeschi.
Parallelamente sarà sempre possibile, visitare ogni giorno nelle due sale d’ingresso del teatro, la mostra che ripercorre le tappe della vita di Chiara accanto a Francesco, corredata dalle opere dell’autore. Pittura, teatro, letteratura e cinematografia - immagini pittoriche “La tela oltre il tempo” – proiezione del backstage Musical “Chiara di Dio”.



La trama:

Un vecchio spiega l’esigenza di raccontare la vita di Santa Chiara, utilizzando le parole di Papa Giovanni Paolo II, dice che “è veramente difficile disgiungere questi due nomi, Francesco e Chiara”. Li definisce “fenomeni”, “leggende”.
Lo spettacolo inizia con Chiara morente, intorno a lei le consorelle piangenti. Chiara sfinita, chiede “una cerasa”, una ciliegia. Lei abituata ai digiuni, chiede, con una umanità straordinaria, qualcosa per sé. Agnese manda di corsa una sorella nel chiostro ma siamo in agosto e non è stagione di ciliegie, e nei pochi minuti che separano questa richiesta di Chiara dal ritorno della consorella (che arriverà miracolosamente con la ciliegia tra le dita) scorrono il primo ed il secondo tempo, con gli avvenimenti più toccanti della sua vita: l’incontro con Francesco, la fuga da casa, il taglio dei capelli per la sua consacrazione, lo spettacolare confronto con i Saraceni.

Flash back, uno stile di recitazione del tutto particolare, musiche e canzoni originali per una regia quasi cinematografica, rendono il musical altamente suggestivo e coinvolgente.



Carlo Tedeschi:
scrittore, regista, pittore, interprete italiano dell’arte globale, è autore e regista, insieme a Stefano Natale, autore delle musiche, di vent’anni di musical di successo tra i quali “Sicuramente Amici”, “Dio, che meraviglia” e “Nel nome di Gesù”. Tra gli ultimi lavori “Un fremito d’ali” dal particolare sottotitolo la vita di Padre Pio vista dagli angeli, e il musical “San Gabriele dell’Addolorata“ - un silenzioso sospiro d’amore. Gran parte della sua produzione (anche letteraria e pittorica) è volta alla riscoperta degli ideali cristiani ed alla loro proposizione al pubblico in una chiave semplice e coinvolgente.

Dove e quando: Lo spettacolo (in due tempi) sarà proposto ad Assisi, al Teatro Metastasio (piazzetta Verdi – 300 metri dalla Basilica di San Francesco) ogni venerdì e sabato alle ore 21,30 e domenica alle ore 16,00 fino al 26 ottobre.

NOVEMBRE: continuano le rappresentazioni di “Chiara di Di Dio” ogni sabato alle 21,30 e domenica alle ore 16,00 (escluso ultimo week end)

DICEMBRE: la Compagnia Teatrale di Carlo Tedeschi sarà in scena con il musical “Greccio, notte di natale 1223, il presepe vivente di San Francesco”.
Fino al 6 gennaio.

PROGRAMMAZIONE 2009: sul sito www.chiaradidio.it


Prevendite:
Circuito TicketOne e presso il Teatro Metastasio - Assisi
Info: Teatro Metastasio Tel.-Fax. 075 815381 promomusical@alice.it
Ufficio stampa Rosanna Tomassini 338-2993873

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

Copyright ©Discovering Umbria Wine&Food Experiences
TODI - UMBRIA - ITALIA
Mobile 24h +39 3463602109
Email: info@discoveringumbria.it